Il primo test negativo

I medici di solito raccomandano la chemioterapia solo per i pazienti il cui tumore si è diffuso in siti distanti, come organi quali polmoni o fegato. Una varietà di chemioterapici sono stati utilizzati per MCC in stadio avanzato, con vari (e spesso limitati) successi. Purtroppo spesso hanno effetti collaterali importanti. Non ci sono studi clinici controllati che abbiano dimostrato di aumentare la sopravvivenza, anche se possono portare spesso a brevi remissioni. I medici possono utilizzare la chemioterapia anche solo per ridurre le dimensioni di un tumore o per migliorare il dolore e la qualità di vita del paziente.

Il primo test negativo

il primo test negativo

Media:

il primo test negativoil primo test negativoil primo test negativoil primo test negativoil primo test negativo

http://buy-steroids.org